Generaleee

LST 001: vivo e diretto

Print E-mail
Tecnologia - Generaleee
Thursday, 16 May 2013 20:15
LST

Benvenuti a LST, la settimana in tecnologia! Una trasmissione settimanale dagli uffici ipertestuali a Madrid dove si discutono e discutere sui più recenti sviluppi tecnologici, le aziende che stanno dietro i nostri gadget preferiti e servizi preferiti, start-up e dispositivi mobili.

LST è guidato da Eduardo Arcos, Carlos Rebato, Javier Lacort e Guillermo del Palacio e prodotto da Cesar Muela.

Il LST va in onda ogni Giovedi e inizia:

  • Messico: 12:30
  • Spagna: 19:30
  • Argentina: 14:30
  • Cile: 13:30
  • Colombia / Ecuador / Perù: 12:30
  • Venezuela: 13:00

È possibile porre domande e seguire il programma su Twitter usando l'hashtag # LSTlive e sul nostro account Twitter @ LSTlive . Abbiamo una chiacchierata dove si può discutere il programma durante il suo discorso in diretta

È possibile ascoltare dal tuo LST cellulare accedendo a questa pagina dal tuo smartphone (supporta iPhone, Android, BlackBerry e Windows Phone). Se si dispone di un dispositivo iOS è possibile scaricare l' applicazione Mixlr .




Font
 

Google e la NASA si aprirà un laboratorio informatico quantistico

Print E-mail
Tecnologia - Generaleee
Thursday, 16 May 2013 19:40
logo-google

  • La ricerca di Google, il braccio di ricerca del gigante della ricerca, ha annunciato l'apertura di un laboratorio di ricerca in collaborazione con la NASA per essere davvero speciale
  • Questo laboratorio si svilupperà progetti di intelligenza artificiale da sostenere sul paradigma di computazione quantistica
  • Il laboratorio avrà una società di computer quantistico D-Wave Systems

Ieri è iniziato il Google I / O 2013 , il sesto evento annuale che Google ha tenuto per gli sviluppatori, uno degli eventi più importanti per l'azienda e di certo anche una delle industrie più rilevanti. Mentre il Google I / O ottiene tutta l'attenzione, un gigante come Google per non correre e suoi dipartimenti e divisioni continuano a lavorare con il suo portafoglio di progetti e servizi, tra cui i progetti di ricerca. Area di ricerca Google ha fatto un annuncio piuttosto interessante che apre le porte ad una nuova era nel campo dell'informatica: la computazione quantistica e in questo senso, Google si unisce la NASA per creare un laboratorio di intelligenza artificiale sulla base di computazione quantistica.

L'annuncio è certamente una notizia molto interessante e ancora di più se si considera che è responsabile per la pubblicazione della notizia: Hartmut Neven . Chi è Hartmut Neven? Neven è il Direttore di Ricerca di Ingegneria presso Google, un esperto di intelligenza artificiale e di visione artificiale (in particolare nel riconoscimento di oggetti) che conduce, dal 2006, opera nel campo della computazione quantistica per sviluppare algoritmi di apprendimento per computer, uno dei fondamenti su cui poggia la visione artificiale e il riconoscimento delle forme. Dato questo contesto, e anche in collaborazione con i sistemi D-Wave (un pioniere in questo campo ), ha sviluppato il primo sistema di riconoscimento delle immagini basato su algoritmi quantistici, la creazione di questo laboratorio è senza dubbio abbastanza interessante.

Allora, qual è l'idea? Perché creare laboratorio di intelligenza artificiale concentrata sulla quantistica mondo informatico? Come ha commentato Neven, il paradigma di computazione quantistica può essere la chiave per risolvere la maggior parte dei problemi di sfide e di apprendimento, vale a dire il miglioramento dei modelli sottostanti l'intelligenza di queste macchine e, quindi, previsioni migliori e risultati quindi migliore.

Per lavorare in questa linea, Google ha creato il Quantum laboratorio di Intelligenza Artificiale, un impianto che sarà situato presso il centro di ricerca Ames della NASA e dove alloggiare un computer quantistico di D-Wave Systems . In questa installazione, Google prevede di lavorare ricercatori di tutto il mondo e in tal modo, aprire le porte di questa scuola per applicare quantum computing e l'intelligenza artificiale, inoltre, la NASA utilizzerà il computer per fare i loro esperimenti e anche dedicare il 20% del tempo per altre attività di ricerca universitaria.

Per avere un'idea di ciò che questo può significare, computer quantistici di D-Wave Systems sono sistemi che costano circa 10 a 15 milioni di dollari, e sono gestite 3.600 qbits 512 volte più veloce di un computer, potenza di calcolo convenzionale che aiuterà a futuri servizi di Google sono molto più intelligente e siamo in grado di offrire, quasi senza essere chiesto, informazioni precisione richieste prima del nostro.

Immaginate ricerche personalizzate sulla base della nostra storia, la nostra posizione geografica e di ogni altra informazione che abbiamo generato e, da esso, generare un modello sulle nostre abitudini e il nostro comportamento con cui un sistema è in grado di prevedere le informazioni che saranno richiedere o, ad esempio, sistemi che sono in grado di riconoscere i modelli e gli oggetti con grande precisione o di riconoscere la voce e il processo di linguaggio naturale (cosa che Ray Kurzweil caduto poco dopo l'ingresso di Google).

Per Google, quantum computing può fare un prima e un dopo nel riconoscimento vocale e sparare le possibilità del tuo browser, ma, in generale, questo nuovo paradigma può contribuire molto in altri campi quali la ricerca medica o di sistemi radar, di un Tecnologia senza dubbio sempre più sentire.




Font
 

Acqua Luna possibilmente proveniente dalla Terra

Print E-mail
Tecnologia - Generaleee
Thursday, 16 May 2013 16:46
Wikipedia

Una nuova ricerca pubblicata su Science dai ricercatori della Brown University, dice che l'acqua della Luna dalla Terra. Inoltre, il loro studio potrebbe ripensare nuove ipotesi su come sia stato l'origine della luna.

Quattro anni fa, gli scienziati hanno fatto una scoperta che ci ha lasciato a bocca aperta. La luna aveva acqua. Il lavoro di LCROSS ha prodotto una forte evidenza , nessuna prova, che la Luna era acqua in abbondanza.

Poco dopo, la sonda indiana Chandrayaan-I non solo ha confermato l'esistenza di acqua sulla luna, ma anche fatto le prime stime di ciò che l'importo complessivo è stato. I ricercatori hanno confermato che ci sono stati circa 600 milioni di tonnellate di ghiaccio d'acqua in totale nella loro stima. Cioè, non c'era acqua sul nostro satellite naturale, ma anche esistono in abbondanza.

Ma da dove tutta l'acqua è venuto dalla luna? Qual è stata la sua origine? I ricercatori della Brown University hanno pubblicato sulla rivista Science un articolo affermando la possibilità che l'origine della Luna acqua probabilmente è sulla Terra.

Per questo studio, il team di scienziati guidati da Alberto Saal, ha analizzato la composizione isotopica dell'idrogeno in acqua incorporata nelle piccole bolle presenti nelle rocce lunari (ottenuti nell'era del programma Apollo). In particolare, i ricercatori hanno esaminato la percentuale di deuterio, un isotopo stabile dell'idrogeno, come già sapeva varia a seconda della posizione del sistema solare si sono formati in cui le molecole di acqua.

Fino ad ora, molti scienziati pensavano che l'acqua lunare veniva da comete, ma per questo, il deuterio trovato dovrebbe essere alto. Tuttavia, e sorpresa, non lo era. Allora? Da dove viene l'acqua dalla luna? I risultati trovati da Saal ei suoi colleghi suggeriscono che è probabile che l'origine è nel nostro pianeta.

Ma in che modo l'acqua è andato dalla Terra alla luna? Per ora, tutti sono ipotesi . La scoperta dell'origine di acqua sulla Luna, però, sarebbe ripensare che esistevano anche idee circa la formazione della luna. La possibilità più semplice sarebbe un massiccio scontro tra il nostro giovane pianeta e ciò avrebbe causato la Luna Marte circa 4,5 miliardi di anni fa, in modo che l'acqua aveva trasferito parte del materiale solido che sarebbe poi diventato parte il satellite.

Tuttavia, sulla base delle nostre conoscenze attuali, ciò non è possibile, in quanto le elevate temperature prodotte durante le collisioni tutta l'acqua era evaporato in modo che lo spazio nel suo stato gassoso. Forse, secondo le speculazioni squadra Saal, la luna incipiente avrebbe potuto essere parte di quella terra calda atmosfera, in modo che l'acqua aveva superato la sua forma gassosa, ma poi, dopo il raffreddamento del satellite, sarebbe parte della luna stessa. Un'altra possibilità è che l'acqua è stato incorporato nel materiale solido della Terra che si staccò dal nostro pianeta per dare origine alla luna, e più tardi, l'acqua è stata rilasciata in TV.

Questo studio è certamente una nuova bomba nella ricerca spaziale, che si lega alla scoperta fatta negli anni precedenti. Non sapendo che c'è solo acqua, ma quanto e da dove viene, possiamo costruire rende il puzzle un po 'di storia dell'Universo.




Font
 

Game of Thrones: la nuova alternativa al WhatsApp

Print E-mail
Tecnologia - Generaleee
Thursday, 16 May 2013 15:12
Alternative a Whatsapp: il nuovo gioco del trono

Da qualche tempo ci sono diverse alternative a Whatsapp sul mercato, ma ora tre tecnologie principali sono un po 'migliorate le loro piattaforme. BlackBerry Messenger, Google luoghi di ritrovo e di Facebook Messenger portare importanti novità.

Nonostante i suoi difetti e limiti, Whatsapp è il leader indiscusso tra i servizi di messaggistica istantanea mobile. Più sorprendente è che il loro servizio non è il più stabile e la più sicura e molti dei suoi rivali offrono funzionalità aggiuntive. Tuttavia, questo strumento è la cosa più importante: una grande base di utenti. Ma ora nuove alternative sono venuti a WhatsApp per cercare di raggiungere questo trono ambita.

E in questo gioco di troni, come nelle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, ci sono diverse case di varia importanza, in maggiore o minore misura, nel tentativo di prendere il potere. La più importante, sulla base di quanto è stato realizzato finora, è di linea, ma al di fuori del Giappone, ci sono pochi mercati che hanno un ruolo di primo piano ( Spagna e America Latina sono due esempi). Tuttavia, di recente ci sono state mosse in alcuni dei bellicosi grandi case, BlackBerry, Facebook e Google, le aziende con un grande peso nel mondo della tecnologia, affilano le spade.

BlackBerry Messenger: mai piegati, mai rotto

La casa motto Martell si applica perfettamente alla situazione di BlackBerry come azienda e come servizio di messaggistica BlackBerry Messenger. Mai si inchinò e senza diventare rotto, la società ha visto i suoi giorni migliori, che sono sempre più lontani.

Ma non tutto è perduto. BlackBerry 10 è un gioco molto interessante e canadesi abbastanza originale può rendere il volo nel mercato della telefonia mobile, chiaramente dominato da Android e iOS. Sono proprio queste piattaforme che possono rendere il BlackBerry Messenger recuperare la posizione tenuta non molto tempo fa.

Thorsten Heins ha annunciato all'inizio di questa settimana che BlackBerry Messenger può essere utilizzato nei sistemi operativi di Google e Apple. Senza entrare nei dettagli della trama di Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco, è una strategia simile a quella presa da Dorne, dimostrando che sia in Occidente che in Canada sono fatte alleanze sorprendenti.

In ogni caso, il movimento è molto importante. A differenza di WhatsApp o Linea, BBM ha una buona reputazione di un servizio sicuro e affidabile. Inoltre, anche se non ha più il significato che aveva, questo non significa che è scomparso. Può essere un po 'in ritardo, ma la sua conversione in applicazione piattaforma lo rende una delle alternative a WhatsApp da considerare.

Facebook Messenger: Crescere forte

Se qualcuno ha un esercito di Ponente come Alto Giardino, nel mondo del social networking, non si arriva ai numeri di Facebook. E una volta che hai superato i 1.100 milioni di utenti attivi, il loro arrivo in un campo di battaglia può destabilizzare combattimento.

Facebook Messenger è cresciuta forte, ma, soprattutto, ha silenziosamente. Quello che era iniziato come un modo per comunicare sulla piattaforma evoluta in un sistema di messaggistica grazie agli smartphone. E 'anche uno strumento che può essere utilizzato dai dispositivi desktop o mobile.

Facebook Schermata 4

Ma ciò che ha fatto diventare una delle alternative a WhatsApp è stato Facebook iniziale . O meglio, Chatheads, una delle novità di questo launcher, che è stato anche incluso nella implementazione di Facebook Messenger. Così, il social network è riuscito ad essere sempre presente sullo schermo, ma in una non particolarmente invasive, due tasti per continuare la sua crescita come corriere.

E, naturalmente, se si parla di casa Tyrell, dobbiamo parlare di alleanze. In questo caso il prescelto è Nokia, che ha raggiunto un accordo con la società e con diversi fornitori di servizi Internet per gli utenti della sua Asha 501, un cellulare pensato per i mercati emergenti per accedere a Facebook per libero . Cioè, utilizzando questo strumento non sarà dei dati di consumo, qualcosa che non può vantare i suoi rivali.

Google: La nostra è la furia

Nel caso di Google, le analogie con la casa Baratheon sono più rari, ma uno che è innegabile: possono aspirare a qualsiasi trono per diritto o per forza. La sua è la forza, senza dubbio, ma non dobbiamo mai dimenticare il motto del Cercatore: non essere malvagio.

Allora, che cosa hai da offrire? Fury. Fury come un servizio di posta elettronica, un motore di ricerca (la ricerca), un browser, un sistema operativo mobile e una rete sociale. Molti di loro si sono combinati per creare i nuovi luoghi di ritrovo di Google , che si fonde elementi dei Tool Company chiamate video con l'applicazione di messaggistica. Tutta questa piattaforma.

La cosa divertente è che Google in realtà non hanno un particolare interesse per questo trono. L'obiettivo è luoghi di ritrovo più correlati a Google + è un social network in questione. Una rete sociale di padroneggiare tutti loro, anche. Ma questa è un'altra storia.




Font
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 5 of 3651