Strange Invenzioni

Ro Poltrona da Jaime Hayon, una bella poltrona molto intima

Print E-mail
Cultura & Scienza - Strange Invenzioni
Friday, 10 May 2013 15:17

La Ro da Jaime Hayon sedia è stata presentata lo scorso anno al Salone Internazionale del Mobile di casa danese Fritz Hansen . Il prolifico designer spagnolo Jaime Hayon sedia ridefinisce la vita classica e fare una bella sedia Ro molto intimo, una sedia con le curve, diagonali e grandi orecchini che incoraggiano la lettura, il riposo e di riflessione, in questo senso mi ricorda Uovo sedia Jacobsen, in sintonia con l'estetica ei materiali del momento, con le 40 linee, le diagonali gamma sincopato e cromatica con i tempi, neutri e pastello.

Ro_de_Jaime_Hayon_4

Ro_de_Jaime_Hayon_8

Jaime Hayon è stato l'unico requisito per progettarli "creare una comoda seduta per una persona", ma questo obiettivo compiuto, e che supera di gran lunga il requisito, conferendo alla sedia altri valori altrettanto importanti la vostra convenienza, in quanto la sua capacità calmante, che che stimola la riflessione e la privacy, Lo sapevate che la parola Ro in danese significa "pace"?. Il suo design è molto in linea con il design nordico, pur conservando lo stile creativo di Hayon. Si inserisce perfettamente in qualsiasi tipo di arredamento, dal classico al più case più vintage o eclettico, che indica che è un buon progetto, un primo passo per diventare un classico.

Ro_de_Jaime_Hayon_3

Ro_de_Jaime_Hayon_6

Poltrona di Ro da Jaime Hayon sarà disponibile a partire da settembre 2013, in nove colori, tre di base neutri: nero, grigio e marrone, tre brillanti: viola, blu e giallo, e tre colori pastello: rosa, verde e sabbia. La sedia ha due diverse texture, una per la struttura del sedile e l'altro per i cuscini, tessuto per rivestire la struttura, la consistenza è più durevole e sostenuta, e il telo che copre l'interno è tamponi caldi , delicato e morbido. Una sedia che invita a riflettere, dove ti trovi bene e ottenere la pace, un pezzo funzionale che non dimentica l'estetica, un pezzo di grande bellezza e valore scultoreo, che vestirà qualsiasi spazio. Quello che mi toglierà la pace è il suo prezzo, con un valore di 1.941 euro al lordo delle imposte, non adatto a tutte le tasche.

Ro_de_Jaime_Hayon_2

Ro_de_Jaime_Hayon_1

Penso anche Jaime Hayon per Fritz Hansen ditta danese, il divano Favn favoloso, anche seguendo l'estetica dei mobili anni '50, ispirati da una conchiglia per creare, si sposa perfettamente con la sedia Ro o Jacobsen sedia dell'uovo, come potete vedere voi stessi nella foto, disponibile anche in una vasta scelta di colori e comprende anche un mix di tre tessuti di ciascuno per una zona particolare, ognuno ha la sua applicazione.

Ro_de_Jaime_Hayon_14

Ammissione Ro Poltrona da Jaime Hayon, una bella poltrona molto intima primo appare sul Jossip .




Font
 

La censura e inquisizione delle immagini, l'estetica di erotismo valore verso il basso

Print E-mail
Cultura & Scienza - Strange Invenzioni
Thursday, 09 May 2013 22:35

L'estetica di erotismo è un valore basso sulla cultura popolare, la censura e inquisizione delle immagini, si scagliano contro l'arte, cinema, fotografia e media per smettere di valori positivi come "fare l'amore, non guerra "e di minare la libertà di parola in favore della violenza e della guerra. Da qui incoraggiamo i media e gli organismi di regolamentazione cercano di più su sesso e meno da quei valori morali repressive.

censura_e_inquisición_13

Le regole di confronto del nuovo video di David Bowie pubblicato questa settimana, cogliere l'occasione per riflettere su un tema che mi ha sempre incuriosito e infastidito, per la loro falsità e doppi standard, e di cui abbiamo menzione nell'articolo pubblicato su Jossip e il Cuchara Sonica , la censura temuto. Uno strumento degno di essere abolito obsoleto, che non motivazioni e interessi che, sembra che nel XXI secolo, per essere più attuale che mai.

censura_e_inquisición_8

Nell'era della tecnologia e della libertà di informazione, la censura morale ed etico ancora presente e stranamente, c'è di peggio. Distruggere secoli di lavoro e di libertà raggiunto, uomini e donne che hanno combattuto e sono morti per esporre i miti, come ad esempio che il sesso è peccato e rompendo idee preimpostati di sesso, ottenendo grandi risultati, come la libertà di espressione, la parità sessi e le classi e il suffragio universale per entrambi i sessi. In un'epoca di comunicazione, abbiamo qualcosa non avanzato, siamo bloccati in ipocrisia e la falsità. Il fatto che le apparenze possono dire di più, che l'atto più naturale del mondo, l'amore e ciò che diventa di esso, il sesso, l'idea di violenza prevalga l'amore.

censura_e_inquisición_11

Il video di David Bowie, dà luogo a riflettere e chiedersi perché alcune immagini sono discutibili perché la stessa immagine è discutibile a seconda del contesto e perché l'immagine è più riprovevole di quello del testo, e, infine, riflettere sul perché non c'è censura. La censura come organo di regolamentazione della gente manipolazione delle informazioni, al fine di indirizzare i vostri pensieri e lenire il loro spirito, la loro criticità e l'abbiano in balia dei potenti.

censura_e_inquisición_10

Questa definizione può sembrare molto lontano dalla nostra realtà, è l'ordine del giorno, non posso non menzionare la censura in politica, come caso Wikileaks o in Spagna, come il governo attuale e precedente pressioni giornali di fila non hanno, secondo le cose e di favorire in tal modo i loro interessi. Ma ci si concentrerà sulla censura morale ed etico, di attaccarlo in favore di foto nude e sesso come naturale e bello rispetto alle immagini raccapriccianti aggressivi di violenza.

censura_e_inquisición_5

Il caso di immagini indecenti censura, secondo la regolamentazione dei media, la censura è una morale ed etico, che per definizione ha lo scopo di proteggere le persone con i loro atti di aggressione e di immoralità di vedere il seno di una donna, o vedere due persone amare. Realizzata interamente sconcertante poiché d'altra parte è impossibile censurare perché è così naturale che si vede ovunque, se avete dato il vostro petto, se si va in spiaggia, hai studiato arte, il tuo corpo, ... Ma la parte più affascinante è che non sembra altrettanto immorale un'immagine di violenza, di solito agiscono insolito nel comune essere umano, molto più aggressivo di sesso, che hanno deciso di non proteggere noi. Così scontato che le persone non possono decidere, digerire e giudicare ciò che è più appropriato per loro.

censura_e_inquisición_12

Può giustificare la violenza delle immagini di un telegiornale, mostrando le pistole, che narra la morte e la sofferenza di esseri umani o anche animali attraverso documentari, mutilazioni sulla prima pagina del giornale, per il bene della notizia. E viceversa, ogni telegiornale, giornale o reputato giornale a grande diffusione, mai, mai, mai andare a esporre una immagine, che può trasmettere la sensualità e la sessualità implicita o esplicita. Il divertente, ironico e patetico della situazione è che tale comunicato repressivo e censorio, poi mostra un uomo, donna o bambino morente, sanguinante, mezza nuda, mostrando anche parte del tuo sesso, sia giustificato molto le notizie di interesse dimostrato .

censura_e_inquisición_2

Così concludendo che la nudità in sé non è male, è basata sul contesto che è discutibile, per esempio aggiungendo il concetto nudi religione è uguale male, molto male, non pubblicabile. Un nudo più una vittima della guerra è uguale buona, molto buona notizia, completamente pubblicabile. Infine, il più orribile della censura, il concetto è la somma uguale più sesso proibito nuda, totalmente riprovevole, impronunciabile e non visualizzabile. Si può giustificare questo tipo di nudo, fino a quando, il concetto sarà sumes un concetto intellettuale, come la medicina, la pittura, la scultura, questo sarebbe accettabile, ma non molto visualizzabile a seconda orari e anche come copertina di un giornale o come immagine apre un telegiornale. Non pensi così ridicolo, questo doppio standard?. E non tutta l'arte è accettabile, un lavoro pulito donne voluttuose rinascimentali con seni parzialmente coperti da tessuti traslucidi, immagini che evocano la sensualità, ma mai un esplicito sesso nudo, come un ritratto di Egon Schiele o una foto di Robert Mapplethorpe.

censura_e_inquisición_1

Per quanto riguarda l'arte è interessato, alcuni settori fondamentalisti, non consentono nudo esporre anche sono stati raggiunti a mettere una foglia di fico sui genitali di alcune sculture. E se avete il coraggio di mescolare la religione con il sesso o nudità, polemica è già creato, oltre che, nonostante quello che hai creato è di alta qualità, non apparira 'dei mezzi di produzione. Ma in pubblicazioni alternative o determinato settore, ma non potrà mai essere accessibili al pubblico, come la raccolta oscenità Bruce LaBruce.

censura_e_inquisición_9

Un'altra somma di concetti sarebbe mas moda più nudo è qualcosa di pubblicabile, perché? perché trasmette il modello è completamente senza sesso e il sesso androgino è senza valore, e quindi il suo contenuto abbastanza visualizzabile. Un altro errore, lo stesso corpo, gli stessi seni, sono discutibili o meno a seconda del contesto. Le immagini a volte anche completamente vestito caratterizzano classificato può diventare sgradevole, perché il suo contenuto favorisce la sessualità o perché ciò che è nascosto può ottenere lasciando che si pensa.

censura_e_inquisición_4

Personalmente non mi piace la violenza, e come esseri razionali e intelligenti che noi siamo, non è giustificabile la violenza nella nostra società. E qui siamo di fronte a un bivio, come risolviamo il fatto un annuncio di guerra e di non coprire con le immagini di quello che è successo, non è questo un altro modo di censura Non è semplicemente voler proteggere contenuti discutibili violento e aggressivo? Sicuramente sì, è riprovevole, in modo da poter concentrarsi sulla notizia di essere sempre obiettivo dal punto di vista che non necessita di riprodurre queste immagini, pur essendo fedele ai fatti, o li metti a condizione se sia giustificata e così senacionalista non usano mai o sfruttare la sofferenza di alcune persone, al fine di vendere di più. Tutto è pubblicabile, se lo si fa con rispetto, è di interesse, qualità e contenuto e, soprattutto, non ti approfittare della sofferenza degli altri.

Immagine EPSON scanner

Una delle censure più evidente e inquietante, la censura è praticata nel mondo del cinema, e dove altro è contraddittorio, può mettere adatta a ogni tipo di pubblico in un film in cui la violenza viene mostrato come protagonista, e ogni sorta di cattive arti, ricatti, picaresco, estorsione, traffico d'influenza, furti, omicidi, che campiona il male come il bene, l'eroe. Tuttavia, l'opposto accade in dogana film, che raccontano la vita di un anonimo, un film che invita alla riflessione e analisi, l'esame di sé, ma in una scena spiega che si innamora, ed è quindi quando un nudo sottile o scena di sesso saranno automaticamente classificati per adulti, trasmettendo il messaggio che questo non è adatto, non va bene.

censura_e_inquisición_3

Se ci fermiamo un attimo a riflettere, vediamo che la natura ci ha creati per riprodurre, e il sesso si richiede, pertanto, è un naturale e indispensabile per la sopravvivenza della specie, e quindi non nocivo , ma il contrario è sano e buono sia per l'anima e il corpo, purché sia ​​fatta con il consenso e il rispetto dei giocatori, nessuno è perché trovare discutibile, è qualcosa di bello da giocare. Lasciate ulteriormente, le donne programmate natura ad essere fecondo in tenera età, che è solo quando il nostro cambiamento ormonale, in quel momento il corpo e la mente sono pronti per il sesso.

censura_e_inquisición_7

Ma censori organi, repressori delle nostre libertà, hanno scelto di non so davvero perché quell'età non era giusto, che è ragionevole avere rapporti sessuali quando si è un adulto, manipolando la realtà e contraddicendo la natura stessa. Per questo motivo è brutto vedere sesso secondo l'età, anche se è la cosa più naturale del mondo. Proprio il contrario accade con la violenza sono atti ai quali la nostra razza attraverso la sua condizione razionale, potrebbe essere libero di utilizzare, e utilizzare altre risorse più sofisticate di negoziare e risolvere i conflitti. Ma invece, in questo caso, qualcosa che non è necessario, né naturale, la censura sembra preoccuparsi promuoverlo.

censurado_polémico_video_de_Bowie_3

Insomma ci sono doppi standard, standard doppia per giudicare le azioni degli altri. A mio avviso erroneamente giudicata più bella e la lode comportamenti di aggressività, probabilmente a causa della nostra eredità giudaico-cristiana, dove il sesso è peccato, e la colpa non ti consente di vivere. E si riflette nella forma di censura, attraverso organismi di regolamentazione e le istituzioni che decidono che cosa può e non può mostrare, senza lasciare o addirittura decidere. Solo i gruppi o le persone con artistiche o più curiosi, sono quelli che ottenere queste informazioni, e sgusciate e giudicare secondo i loro gusti e le esperienze, e contemplare la bellezza delle cose senza essere intimidito dalla vista più naturale del mondo . E soprattutto se sei un produttore comunicatore film, seguire queste tre regole d'oro, scegliere le immagini che non incitano al sesso, sono fatti con gusto e il sesso non mescolare con la religione.

censura_e_inquisición_14

Così come abbiamo iniziato a parlare di un video musicale qui intitolato Fica Rammstein altro esempio di censura e inquisizione delle immagini, ed è stato sospeso su Youtube, avvertiamo che il clip video contiene scene di sesso esplicito o porno, quindi se avete domande o si può offendere, io non lo vedo.

In ordine di apparizione: 1. Deborah Turbeville Nus, New York, 1979. Due. Dress to Kill Magazine da Richard Bernardin. Tre. Viktoriya Sasonkina & Katrin Thormann per Vogue US. Aprile. Angelina Jolie maggio rivista Star. Fotografia di Tom Hines. Giugno. Venere di Lucas Cranach il Vecchio, 1532. Luglio. Nero Nudo maschile con la pistola di Robert Mapplethorpe. Agosto. Donna sdraiata con calze verdi di Egon Schiele. 9. L'oscenità di Bruce LaBruce. 10. Amore e Psiche di Jacques-Louis David, 1817. 11. Fotografia di Paolo Roversi. 12. L'oscenità di Bruce LaBruce. 13. Anne Vyalitsyna per Turrquía Harpers Bazaar fotografata da Koray Birand. 14. Scena Il Giorno Successivo video del David Bowie. 15. Barbie festa, ubriaco e sadico di Mariel Clayton.

Ammissione censura e inquisizione delle immagini, l'estetica di erotismo valore verso il basso appare prima su Jossip .




Font
 

H & M a Guadalajara: il nuovo negozio aprirà questo autunno

Print E-mail
Cultura & Scienza - Strange Invenzioni
Thursday, 09 May 2013 20:30

Le voci sono confermate: a partire dal prossimo autunno, ci salviamo H & M a Guadalajara. Sarà situato nel Mall Galleries e sarà uno dei più grandi del luogo (piazza 3000 metri, secondo il comunicato stampa che il marchio è stato abbastanza buono per inviare e che inizia con "Ciao, Guadalajara, ci vediamo in autunno 2013! ").

Coloro che vivono a Guadalajara sono soddisfatti della notizia: H & M rappresenta moda propositivo e prezzi più accessibili e, per ora, solo chilangos stranieri e avevano goduto del privilegio.

H & M collezione estiva

Il successo di H & M nella Città del Messico era evidente, e il secondo passo doveva essere Guadalajara. Karl-Johan Persson, CEO di H & M, dice che anche se l'installazione in nuovi mercati è di solito semplice, la società ha grandi aspettative in questo paese. Da qui il marchio ha deciso di aprire il suo secondo in Messico nel Galleries (perché no Andares, che è più bello, mi chiedo).

Daniel Lattemann, country manager per H & M del Messico, ha detto che la prossima apertura:

E 'un onore essere in grado di continuare a crescere in questo paese, e farlo ora ulteriormente in una città come Vancouver, che non è solo ricca di storia e tradizione, ma anche piena di moda, le persone con un forte interesse per la moda.

Infatti, il marchio ha una chiara intenzione di espandersi in America Latina. Recentemente aperto una boutique H & M a Santiago del Cile, e prevede di aprire nuovi punti vendita in Brasile, Colombia e Perù.

In Messico, il passo successivo è quello di avere un negozio online, una opzione di acquisto per colpire in primo luogo il mercato statunitense. Si parla anche della possibilità di incorporare negozi di abbigliamento firmati latinos, ma non ha fatto il nome di uno qualsiasi particolare.

Non abbiamo la data precisa di apertura, in modo che starà a guardare qualsiasi informazione, per tenerli entrambi.

Ciò che amiamo avere un negozio H & M a Guadalajara? La risposta è ovvia: i disegni sono i più interessanti e accomodante, e loro prezzi renderli accessibili a tutti. Moda a livello di marchi di lusso, noi senza dover pagare per questo con un bel viso.

Ammissione H & M a Guadalajara: il nuovo negozio aprirà il prossimo autunno appare per primo sul Jossip .




Font
 

Downtown Mexico, un boutique hotel ospita anche un hotel per saccopelisti viaggiatori

Print E-mail
Cultura & Scienza - Strange Invenzioni
Thursday, 09 May 2013 19:25

Le scelte di alloggi nel DF sono innumerevoli, ma un soggiorno nel centro storico ha un fascino particolare, perché al centro di tutto e ci sono ristoranti, locali, musei ... uno Chulada. La zona è piena di edifici coloniali, alcuni dei quali funzionano come alberghi o ostelli che si rivolgono a diversi bilanci. Di tutti questi, Downtown Messico sta emergendo come l'ultima preferito: si tratta di un hotel boutique con un raffinato ristorante e di negozi esclusivi, che dispone anche di camere ostello, molto più economico delle suite, per giovani viaggiatori visitare la città con lo zaino.

Downtown Mexico, facciata

Migliore per un soggiorno nel centro storico di Città del Messico è la vicinanza a musei, ristoranti, bar e altre attrazioni, che si trova nella zona e la via di approvvigionamento food e bar cinesi è imbattibile. Ma coloro che soggiornano presso il Downtown Messico può vantare di aver scelto un albergo che è una destinazione in sé . E 'al numero 30 Isabella Street, in quello che era il vecchio Palazzo dei Conti di Miravalle.

In termini di architettura, Centro Messico combina coloniale del XVII secolo alcuni estetica industriale. Si tratta di un boutique hotel con 17 camere e suite, tutte con scrupolosa design originale e l'arredamento che costano, a notte, da $ 195 (2 000 600 pesos). Inoltre, la parte inferiore della costruzione, è situato in centro Letti, un ostello con 78 posti letto per i backpackers (da 200 pesos a notte), senza per questo perdere l'accurata decorazione.

Downtown Mexico, Suite

Nel palazzo si possono trovare negozi che offrono una gamma di creazioni messicane: l'arte popolare galleria Viola Lumaca, ceramiche di Talavera de la Reyna, Remigio Oaxaca tessili, i prodotti di cioccolato messicano evolutivi che Bo! , oggetti progettazione Arrolladora e Stanco di design messicana messicano, e anche un ramo del tapas Jersey mercato Il San Juan.

La cosa interessante della proposta è che si è focalizzata su due profili diversi: alloggi di lusso e ostello economico, tuttavia, promette anche di progettazione di qualità e servizio. Entrambe le parti gli ospiti possono godersi il centro e le sue attrazioni, una scelta che va al di là di Santa Fe, La Condesa e Polanco.

Mentre Downtown Mexico offre un ottimo ristorante, il Blue storico, dallo chef Ricardo Munoz Zurita, un esperto in cucina tradizionale messicana, backpackers hanno l'alternativa (più economica ma anche molto onda), per fornire una "Chela-bar" o mangiare in un piccolo ristorante che funge anche da sala TV.

Downtown Messico, Pool 2

Ma penso che quello che colpisce nel centro del Messico, oltre alla doppia contabilità opzione e il ristorante, è la sua terrazza panoramica con una piccola piscina, ma la maggior parte antojable, una vasca idromassaggio e un bar panoramico godendo di uno una vista privilegiata: la Torre Latinoamericana, la cupola del Professo, casinò spagnolo e Zocalo pennone. Una sorta di paradiso cosmopolita in mezzo al trambusto della città. Poiché i tetti del centro storico offrono una prospettiva che non si può sfuggire.

Un tuffo rinfrescante in piscina, con quella vista e con quel servizio di prima, è un lusso che devo darmi alla mia prossima visita alla capitale, definitivamente.

Downtown Messico, interno

Downtown Mexico, logo

Downtown Mexico, cortile

Downtown Mexico, ristorante

Downtown Mexico, terrazza

Downtown Mexico, bar toproof

Downtown Mexico, Camera

Downtown Mexico, archi

Downtown Mexico, bar

Downtown Mexico, ingresso

Foto: archdaily , CN Traveler , CIIWA

Ammissione Downtown Mexico, un boutique hotel ospita anche un backpackers che viaggiano primo appare Jossip .




Font
 
<< Start < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > End >>

Page 6 of 1505